Le guide scritte su Ethernaly.it sono a scopo didattico/informativo. Ethernaly.it e l' autore non sono responsabili dell'utilizzo della guida/materiali fatto da parte degli utenti.
Linux WBFS wii

Published on giugno 19th, 2010 | by Ethernaly

7

WBFS Manager e Ubuntu (Linux)

In caso siate dei possessori di Wii con modifica software (Homebrew Channel e ad esempio usb loader GX), vi potrà tornare utile linux-wbfsmanager.

Questa comoda applicazione permette di “formattare” i vostri HDD e Penne USB in WBFS (file system utilizzato dalla WII), e di gestire le copie di backup dei vostri Giochi con estrema semplicità.

PASSO 1:
Per prima cosa occorre scaricare i sorgenti del programma, al momento siamo alla versione 0.1.11. Al termine del download, decomprimere il file (è un tar.gz) e spostare la cartella linux-wbfs-manager ad esempio in /home/vostroutente/Programmi.

PASSO 2:
Installare alcune dipendenze necessarie alla compilazione.
Avviare un terminale e digitare:

sudo apt-get install libglade2-dev libgtk2.0-dev

Al termine dell’installazione delle dipendenze, spostarsi nella cartella linux-wbfs-manager, ad esempio io avendola spostata in Programmi da terminale ho digitato:

cd ~/Programmi/linux-wbfs-manager

Quindi sempre da terminale digitare:

make

PASSO 3:
Nella cartella linux-wbfs-manager è “apparso” l’eseguibile wbfs_gtk. Per avviarlo, doppio click su di esso, oppure da terminale (una volta essersi spostati nella cartella corretta) digitare:

./wbfs_gtk

Inoltre è possibile copiare il file in /usr/local/bin per lanciare il programma wbfs_gtk senza necessariamente trovarsi nella path di compilazione.

 

>UPDATE<

Disponibile una nuova versione:
0.1.12


Offri una birra all'autore

Clicca sul pulsante "Donazione" ed offri una birra o un po' di sushi all'autore!


About the Author

Ethernaly informatico per passione e lavoro, si interessa alle nuove tecnologie e al mondo underground legato all'informatica; amante del dobermann (attualmente ne ha 3) e della buona cucina, è - in ogni campo di interesse - mosso da grande curiosità.



Prima di commentare:

Prima di commentare leggere il nostro Disclaimer


7 Responses to WBFS Manager e Ubuntu (Linux)

  1. Ethernaly ITALY Google Chrome Mac OS says:

    devi re-installare da capo! Non è un pacchetto di update ;)

    se vi compare l’alert di accesso negato, provate ad eseguirlo con diritti di amministratore:
    sudo ./wbfs_gtk

  2. fede Google Chrome Ubuntu Linux says:

    scusa ma come faccio afare l’ update se ho gia installato la versione vecchia? rifaccio il tutto o prima devo disinstallare la vecchia versione?
    grazie

  3. fede Google Chrome Ubuntu Linux says:

    anche a me dice accesso negato, l’hd è gia formattato, ma non riesco a caricarlo.

  4. Ethernaly ITALY Google Chrome Mac OS says:

    Il tuo dispositivo USB è stato già partizionato in WBFS? Se si, il sistema come lo riconosce? (Es. sda1, sda2, sdb1 ecc ecc)

  5. Nico ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux says:

    Non riesco a capire come aprire la mia chiavetta partizionata in WBFS.Ho cercato di aprire tutte le partizioni però con tutte mi dava “Accesso Negato”.Come faccio ad aprire la mia chiavetta e a copiarci dentro un gioco?

  6. Ethernaly ITALY Google Chrome Mac OS says:

    Scarichi il file, attualmente però siamo arrivati alla 0.1.12.

    lo decomprimi e prosegui. Il tar.gz è u file compresso (stile zip, rar, gzip, 7z).

    Se hai bisogno del comando da terminale fammelo sapere.

  7. Antonio ITALY Mozilla Firefox Linux says:

    Salve,
    sto cercando di eseguire quanto ben scritto, vorrei capire prima di iniziare come avviene il passaggio:
    1)Al termine del download, decomprimere il file (è un tar.gz
    Grazie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Back to Top ↑