Le guide scritte su Ethernaly.it sono a scopo didattico/informativo. Ethernaly.it e l' autore non sono responsabili dell'utilizzo della guida/materiali fatto da parte degli utenti.
Mac OS X OS X Mavericks bootable USB disk - Ethernaly.it

Published on ottobre 12th, 2013 | by Ethernaly

0

Mac OS X Mavericks – Creare chiavetta USB per l’installazione (OS X Mavericks Bootable USB Disk)

OS X 10.9 Mavericks sta per uscire, e per tutti gli sviluppatori è già disponibile la versione GM. Tipicamente questa versione viene scaricata in formato DMG e questo delle volte rende difficoltosa la sua installazione. Deve dunque essere creata una chiavetta USB per l’installazione (OS X Mavericks Bootable USB Disk).

Prima di vedere come creare il disco di installazione vediamo in breve le caratteristiche del nuovo OS X 10.9.

★ Navigazione a tab come gli odierni browser.
★ È possibile aggiungere tag ai documenti.
★ Ogni space può essere gestito su uno schermo diverso (Multi display).
Compressed Memory comprimendo e conservando i dati inattivi (e rendendo quindi più reattivo il sistema) garantirà anche riprese dalla sospensione più veloci.
★ Timer Coalescing ottimizza il timing del processore, ottenendo benefici fino al 72%.

Creare l’OS X Mavericks bootable USB disk

Per prima cosa, scaricate dal vostro account Apple la versione GM di OS X 10.9.
Qualora per qualche motivo non poteste accedere al vostro pannello sviluppatori, ecco il Torrent della versione OS X 10.9 Golden Master Build 13A598.

Una volta scaricata la versione GM dovremo semplicemente montarla (doppio click sul DMG) e trasferire il file che troveremo al suo interno (Install OS X Mavericks) in “Applicazioni”.

OS X Mavericks bootable USB disk - Ethernaly.it

Fatto questo, prepariamo la chiavetta USB quindi:

  • Inseriamo la chiavetta USB.
  • Avviamo Utility Disk (Utilità Disco).
  • Definiamo un’etichetta, per comodità vi consiglio Untitled (vedremo più avanti perché).
  • Inizializziamo la chiavetta con File System Mac OS Extended (Journaled).

Bene adesso non ci resta che utilizzare le utility presenti nell’installer spostato in Applicazioni per creare la chiavetta di OS X Mavericks avviabbile al boot (OS X Mavericks Bootable USB Disk).

Apriamo un terminale (Terminal.app) e digitiamo il seguente comando (ATTENZIONE: Il comando elimina ogni file presente sulla partizione – se presente):

sudo /Applications/Install\ OS\ X\ Mavericks.app/Contents/Resources/createinstallmedia –volume /Volumes/Untitled –applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ Mavericks.app –nointeraction

Nel caso non aveste chiamato la partizione Untitled, dovrete cambiare il comando con il nome della partizione corretta! (Fate attenzione, mi raccomando, quel comando elimina totalmente ogni dato presente su un eventuale disco “sbagliato”).
Il risultato sarà quello che potete vedere di seguito:

OS X Mavericks bootable USB disk - Ethernaly.it

Fatto questo, potrete riavviare il Mac tenendo premuto ALT (option) fino a che non comparirà il menù di selezione d’avvio. Selezionare la partizione/pennetta USB con l’installer con doppio click per avviarla.

Non vi resta altro da fare che installare OS X 10.9.

OS X Mavericks bootable USB disk - Ethernaly.it

Tags: , , ,


Offri una birra all'autore

Clicca sul pulsante "Donazione" ed offri una birra o un po' di sushi all'autore!


About the Author

Ethernaly informatico per passione e lavoro, si interessa alle nuove tecnologie e al mondo underground legato all'informatica; amante del dobermann (attualmente ne ha 3) e della buona cucina, è - in ogni campo di interesse - mosso da grande curiosità.



Prima di commentare:

Prima di commentare leggere il nostro Disclaimer


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Back to Top ↑